Guida su Parigi  

Parigiviaggi

Hotel Invalidi

Celebre palazzo parigino voluto da Luigi XIV

hotel invalidi

Cronistoria
Fu nel 1670 che il re Luigi XIV diede il via alla costruzione di un ospizio destinato ai soldati invalidi, altrimenti condannati alla mendicità.


Questo cantiere fu il secondo per importanza dopo quello di Versailles che cominciò nel 1671. L'ospizio per soldati aprì così nel 1677. In seguito, nel 1706, la consacrazione della chiesa reale, famosa per la sua cupola dorata, segnò il completamento dei lavori.

Architettura
La facciata principale si estende da ambo le parti dell'immenso portico semi circolare conservando le statue di Marte dio della guerra e Minerva dea della saggezza che vegliano alla difesa della costruzione.
Queste due statue sono di Couston e la statua equestre di Luigi XIV.
L'ala Est fu completata nel 1674, quando i primi invalidi vi vennero ospitati. L'hotel degli invalidi inizialmente previsto per accogliere duemila residenti ne alloggiò fino a tremila nel 1710.

L'hotel degli invalidi è famoso per la sua cupola rivestita, in occasione del suo restauro nel 1989, da più di 555.000 foglie d'oro. Oggi la cupola degli invalidi ospita le ceneri di Napoleone. La tradizione ospedaliera si mantiene con un ospedale chirurgico di primo piano.
L'ala nord-ovest accoglie il museo degli eserciti.

Guida su Parigi, cosa vedere, dove alloggiare, come arrivare
Forum Parigi
Parigi Viaggi
mappa e cartina
Mappa Parigi
informazioni
Informazioni
aereo parigi
Come arrivare
hotel e alberghi
Dove Alloggiare
monumenti
Cosa Vedere
metro
Metro e bus
Webcam Parigi
WebCam
diario di viaggio
Racconti di Viaggio
Scrivici
Scrivici
Mappa del sito
Mappa del Sito

Servizi:

albergo

Prenota l'albergo

Taxi-aeroporto

albergo parigi
Musei Parigi

Musei Parigi , arte e cultura: dal museo del Louvre a quello di Orsay e molte altre esposizioni da vedere