Guida su Parigi  

Parigiviaggi

Il nostro viaggio a Parigi in tre giorni

Una coppia in viaggio nella città della luce

il nostro viaggio a parigi in tre giorni
Il nostro viaggio a Parigi in tre giorni

Il nostro viaggio a Parigi è stato del tutto indimenticabile e magico, come potrete ben pensare siamo partiti io e mio marito, con la speranza di trascorrere un week end sorprendente insieme. Il primo giorno, con tutte le nostre valigie, siamo partiti dall'aeroporto di Pisa verso le 13:40 ed era arrivato in perfetto orario. In un'ora e mezza ci trovavamo già nella mitica Parigi ed eravamo precisamente ad 85 chilometri dal centro ma, usufruendo della presenza del bus navetta al prezzo di 28€ a testa.

Una volta arrivati in metropolitana abbiamo deciso di acquistare la Paris Visite che è un biglietto che da modo ai clienti di poter utilizzare tutti i mezzi di trasporto pubblici quali bus, metro oppure anche i treni ad uso illimitato per tre giorni consecutivi. Noi abbiamo deciso di acquistare quello che ci permette di poter raggiungere la zona 1 fino alla zona 3 che, come avevamo letto su di una guida, sono quelle che accomunano i migliori monumenti di tutta Parigi ed abbiamo speso 19,90€ a testa.

Il nostro albergo era situato precisamente a Porte de Bagnolet che si raggiunge attraverso la linea 1 della metropolitana. Dopo aver lasciato i documenti ed aver depositato i nostri bagagli abbiamo deciso di cercare un ristorante dove andare a mangiare ma prima ci siamo ritrovati nei bellissimi giardini della Tuileries per poi vedere anche una grande piramide realizzata interamente in vetro. In primis non sapevamo di cosa si trattasse e poi abbiamo capito che è la piramide che si trova esattamente al centro del Louvre. Una volta trovato il ristorante abbiamo cenato con calma per poi tornare nel nostro hotel e fare una doccia rilassante e riposare.

Il secondo giorno ci siamo alzati presto per poter fare colazione nella pasticceria vicino al nostro hotel, io da amante di dolci non riuscivo a scegliere dato che c'era un'ampia scelta di pasticcini al cioccolato.

Terminata la colazione abbiamo deciso di andare a Notredame, abbiamo quindi preso la linea numero 3 per poi fare scalo con la numero 4 per poi arrivare subito a destinazione in mezz'ora. Come da consiglio alle 9 eravamo già in fila per non ritrovarsi ad aspettare moltissimo tempo prima di avere la posibilità di entrare visto l'importanza della cattedrale. L'entrata, con mio stupore, è del tutto gratuita ed è bellissima veramente al suo interno, sono rimasta affascinata nel vedere le bellissime vetrate tutte colorate e noi, avendo 25 anni ciascuno, abbiamo potuto salire gratuitamente fino alla sommità delle torri, è una cosa strana ma se si ha meno di 26 anni è possibile accedere gratuitamente. Sulle torri abbiamo potuto godere di una bellissima vista e non ho perso l'occasione per fare delle foto mozzafiato dopo aver fatto tutti i 400 salini circa per arrivare fino in cima.

Ovviamente quando la nostra visita è terminata ci siamo recati all'immancabile Tour Eiffel, quindi abbiamo utilizzato la metro numero 10 per poi prendere la linea numero 6 dove abbiamo dovuto camminare solo per circa quindii minuti per arrivare alla maestosa Tour Eiffel. Impossibile non dire che la vista è stata del tutto meravigliosa e da vicino sembra veramente altissima, non ci siamo intimoriti e abbiamo deciso di salire fino al secondo piano ma senza usare l'ascensore visto che c'era un cartello che diceva che c'era un'attesa di circa due ore, improponibile.

La vista era bellissima e proprio come viene descritta nei libri o come viene mostrata attraverso i film, è bene sapere che se si vuole salire le scale bisogna spendere circa 3,5€ a testa. Una volta terminato il giro turistico abbiamo deciso di scendere e dirigerci a Trocadero che, a consiglia di un sito, è il posto migliore dove poter effettuare un bellissimo scatto della Tour Eiffel intera. Abbiamo deciso di pranzare al Mc Donald per fare prima e spendere anche poco, infatti con soli 10€ abbiamo mangiato in due senza troppi problemi.

Abbiamo poi fatto una bella passeggiata fino a raggiungere l'Arco di Trionfo per poi tornare al nostro hotel e riposarci un pochino per poi andare a prendere il battello con 10€ a testa per ammirare la Senna ascoltando una voce registrata in italiano che spiegava la storia del fiume. Non ci manca una visita all'Hard Rock Cafè per poi andare a cenare in pizzeria, rimanendo sorpresi di spendere solamente dieci euro a testa con le bevande comprese.

Il terzo giorno siamo anddati a visitare l'immancabile Louvre, abbiamo quindi utilizzato la metropolitana che ci ha condotti direttamente alle porte del museo, siamo stati fortunati e non c'era nemmeno molta coda. Anche qua, essendo minori di 26 anni non abbiamo dovuto pagare il biglietto per entrare allora abbiamo deciso di impiegare i soldi per comprare la guida multimediale del museo a soli sei euro. La consiglio a tutti in quanto a noi è stata molto utile per poterci orientare nella visita delle bellissime opere d'arte. Terminato il giro abbiamo deciso poi di dirigersi verso Montematre per poi andare a vedere la bellissima basilica del Sacro Cuore con i suoi affreschi datati e molto belli.

Ovviamente ho dovuto allontanare mio marito dalla tentazione di fare una visita al noto viale che è ben noto per la presenza dei locali a luci rosse e dove c'è il noto Moulin Rouge. Lo porto invece nella Place Du Teatre che è la piazza dedicata a tutti gli artisti di strada che vogliono far conoscere la loro arte e le loro doti. Purtroppo non rimane altro che riprendere le nostre valigie per tornare a casa ed è bene sapere che all'aeroporto sono molto severi tanto che non ammettono di poter portare con se dei flaconi da più di 100ml, non dimenticherò mai tutte le persone che si sono messe a piangere vedendo le confezioni da 300ml venire gettati nel cestino perchè non erano conforme le regole.

Devo dire che il mio viaggio è stato veramente bellissimo ed indimenticabile e per fortuna abbiamo con noi, oltre i ricordi, la possibilità di poter rivedere le foto scattate in quei tre giorni ricchi di emozioni

Guida su Parigi, cosa vedere, dove alloggiare, come arrivare
Forum Parigi
Parigi Viaggi
mappa e cartina
Mappa Parigi
informazioni
Informazioni
aereo parigi
Come arrivare
hotel e alberghi
Dove Alloggiare
monumenti
Cosa Vedere
metro
Metro e bus
Webcam Parigi
WebCam
diario di viaggio
Racconti di Viaggio
Scrivici
Scrivici
Mappa del sito
Mappa del Sito

Servizi:

albergo

Prenota l'albergo

Taxi-aeroporto

albergo parigi
Meteo Parigi

Meteo e Clima: le temperature medie nel corso dei mesi e gli eventi metereologici estremi