Guida su Parigi  

Parigiviaggi

Itinerario nel centro di Parigi

Da Notre Dame a Place des Vosges

itinerario parigi 2

Questo itinerario è probabilmente più adatto a chi visita Parigi per diversi giorni oppure per la seconda volta o più. Questo perchè vengono toccati dei luoghi più intimi e meno conosciuti ma altrettanto interessanti. E' infatti per queste vie che si assapora appieno l'atmosfera parigina che potrebbe sfuggire nella consueta visita del Louvre o egli Champs Elisee.

1.Notre Dame
Questo itinerario comincia sulla piazza di Notre-Dame di Parigi, ed è normale poiché è in questo punto che si trova il chilometro zero di Parigi, il punto esatto a partire dal quale sono calcolate tutte le distanze dalla capitale. Per trovarlo, mettetevi bene in mezzo alla facciata della cattedrale, a circa 25 m da essa, troverete al suolo un medaglione incastonato. È anche un ottimo punto di vista per ammirare la facciata gotica della cattedrale che è stata appena restaurata.
Dirigendovi verso il mercato dei fiori, potrete vedere le piccole vie che esistevano prima dell'arrivo del barone Hausmann: una traccia della Parigi medioevale.
Allontanatevi della cattedrale, risalite le vie della città in direzione Nord e prendete immediatamente sulla vostra sinistra. Arrivate al mercato dei fiori.

2.Il mercato dei fiori
Questo mercato dei fiori caratterizza da ben 2 secoli quest'area. Aperto dal lunedì alla domenica inclusi, delle 8 alle 19.30, propone ogni specie di piante, dalle più semplici alle più esotiche.
Continuate a percorrere la via che delimita il mercato dei fiori sul lato Sud e raggiungete boulevard du Palais.

3.La Saint Chapell, il palazzo di giustizia e la Conciergerie
Eccovi nel cuore dell'isola della città. È qui che i re della Francia stabilirono il loro primo palazzo reale, diventato più tardi Conciergerie perché fu abitata dal "concierge" (l'equivalente del sindaco attuale). Oggi si erge la Saint Chapell, spesso considerata come uno dei migliori gioielli dell'arte gotica.
Continuate la via verso Nord ed attraversate la Senna sul ponte 'au change'. Sulla vostra destra si offre una dei più bei punti di osservazione di Parigi sul municipio. Arrivate quindi a Piazza Chatellet.

4.Piazza Chatellet ed i suoi due teatri
La piazza deve il suo nome ad un vecchio e piccolo castello che proteggeva questa parte della Senna contro gli attacchi che potevano venire dal fiume. Non ha resistito all'ammodernamento di Parigi operato da Napoleone nel 1802 e le incisioni che restano fanno amaramente rammaricarsi.
Al suo posto si erge al centro una fontana e due teatri, tra questi il Théâtre della Ville, in passato Théâtre Sarah Bernhard.
Continuate il vostro cammino in direzione Nord prendendo boulevard di Sébastopol. Sulla vostra destra appare la Torre di Saint Jacques

5.Torre Saint Jacques
Questa torre fu il campanile della chiesa Saint-Jacques-de-la-Boucherie costruita all'inizio del XVesimo secolo e distrutta dopo la rivoluzione. La torre ebbe un impiego sconosciuto all'inizio del XIX secolo poiché un fondatore se ne servì per fabbricare palle di cannone facendo cadere dal suo tetto del piombo in fusione in un secchio d'acqua messo alla sua base.
Di fronte alla torre, a Nord, percorrete la via Nicolas Flamel (del nome dell'alchimista), attraversate la via Pernelle (donna di Nicolas Flamel!), quindi prendete sulla vostra destra la via del Lombards ed immediatamente a sinistra la via Sant-Martin. Scorgete la chiesa Saint-Merri.

6.La chiesa Saint-Merri
In corso di restauro, questa chiesa deve il suo nome a Mérédicus, abate di Sant-Martin. L'edificio attuale è stato costruito durante la prima metà del XVI secolo in uno stile gotico.Oggi, Saint-Merri è una parrocchia dove si danno regolarmente concerti gratuiti.
Prolungate il vostro cammino per via Santo-Martin (l'asse nord-sud di Parigi che data dell'epoca romana), e arrivate sulla piazza di Beaubourg.

7.Il centro Beaubourg
Ecco una delle angolazioni più conosciute della Parigi della fine del XX secolo. Costruita su iniziativa del Presidente Georges Pompidou, quest'edificio immenso è oggi il tempio dell'arte contemporanea. La vista dal terrazzo nel suo ristorante panoramico è straordinaria per scoprire il Sud, l'Ovest ed il Nord della capitale.

8.La via Sainte-Croix-de-la-Bretonnerie
Questa via, la cui esistenza è datata 1232, deve il suo nome al convento dei fratelli della santa-croce. È oggi il collegio elettorale della Comunità omosessuale di Parigi.
Prendete la via des archives a destra per alcuni metri.

9.Il chiostro delle billettes
Si tratta dell'uno degli ultimi chiostri conservati in buono stato nel centro di Parigi. È di fattura gotica.

10.La chiesas de Blancs Manteaux
Vicina al famoso monte di pietà, la chiesa fu realizzata qui nel 1258 da Saint Louis.

11.Il vicolo des Arbalétriers
Così nominato perché fungeva prima da campo di tiro agli arcieri, questo vicolo cieco attinge soprattutto la sua originalità per il fatto che ha molto ben conservato il suo aspetto medioevale

12.La via dei Rosiers
È la via più conosciuta del quartiere ebraico. Potete scoprire tutto ciò che fa la specificità della cultura ebrea: sinagoga, librerie specializzate, ma soprattutto commerci alimentari. Molte targhe commemorative ricordano le persecuzioni subite durante gli anni 1940.

13.Hotel di Lamoignon/biblioteca della città di Parigi
L'hotel di Lamoignon, oggi biblioteca storica della città di Parigi, è uno dei più vecchi hotel della città. Fu costruito per Diana della Francia nel 1584. Essa vi morì a 81 anni dopo avere conosciuto i sette re di Francia. I suoi figli, Charles de Valois, morirono nel 1650.

14.L'hotel Carnavalet
Questo hotel di stile Rinascimentale è stato acquisito nel 1880 dalla città di Parigi per realizzare il suo museo storico. Al centro dei suoi giardini si erge una statua di Luigi XIV. Ancor oggi l'hotel Carnavalet è un museo, potete visitarlo gratuitamente.

15 Piazza des Vosges
Cominciata nel 1605 sotto il regno di enrico IV, la costruzione di questa piazza, sulla posizione di un vecchio palazzo di Caterina de Medici, è stata completata nel 1612.

Guida su Parigi, cosa vedere, dove alloggiare, come arrivare
Forum Parigi
Parigi Viaggi
mappa e cartina
Mappa Parigi
informazioni
Informazioni
aereo parigi
Come arrivare
hotel e alberghi
Dove Alloggiare
monumenti
Cosa Vedere
metro
Metro e bus
Webcam Parigi
WebCam
diario di viaggio
Racconti di Viaggio
Scrivici
Scrivici
Mappa del sito
Mappa del Sito

Servizi:

albergo

Prenota l'albergo

Taxi-aeroporto

albergo parigi
treno artesia e stazioni

Stazioni e Treni di Parigi : le informazioni sulle stazioni e sul treno Artesia