Guida su Parigi  

Parigiviaggi

Viaggio a Parigi in compagnia e tre giorni indimenticabili

Anni fa sono andata in vacanza a Parigi ed ho deciso di ritronarci nuovamente con i miei amici, siamo quindi partiti da Nizza prenotando il nostro volo online.

viaggio a parigi in compagnia e tre giorni indimenticabili
Viaggio a Parigi in compagnia e tre giorni indimenticabili

Siamo arrivati alle 19 e ci siamo diretti subito in hotel in modo tale da poter vedere com'era la nostra camera, essendo febbraio siamo stati felici di poter sentire che il riscaldamento era acceso e si poteva godere di una perfetta temperatura.

Siamo andati a mangiare in un ristorante li vicino dove abbiamo preso un sandwich con falafel ed altri prodotti tipici, il tutto assieme ad un buonissimo tè con le foglie di menta, prima di andare a dormire decidiamo di ammirare poi la Tour Eiffel illuminata notando con nostro stupore che ad ogni ora le luci emmettevano un particolare effetto che facevano brillare il monumento.

Giorno 1:
Ci alziamo presto ed andiamo a vedere la Chiesa di St. Sulpice dove possiamo ammirare il Codice da Vinci con la bellissima meridiana per poi passare a scattare delle foto alla Fontana dei Quattro Vescovi che risale al 1844. Andiamo poi a visitare la Chiesa di St. German des Près che è molto famosa essendo la chiesa più antica di tutta Parigi, passiamo poi a vedere l'antico Café Procope che risale al 1686 che è molto importante nella storia per la realizzazione del gelato, basta poi pensare che al suo interno si sono fermati personaggi illustri francesi ed esso custodisce ancora l'originale cappello di Napoleone. Ci facciamo delle foto davanti alla bellissima fontana in Place St. Michel dove si vede il Santo che sta uccidendo il malvagio drago per poi entrare a vedere la leggendaria libreria Shakespeare. Essa è suddivisa in due piani e racchiude in se moltissimi anni di storia pura! Nel pomeriggio veniamo accompagnati da qualche fiocco di neve ed andiamo a visitare la moschea Rue Geoffroy-st-hilaire e ci concediamo un buon tè nella sala da tè, passiamo poi nel vedere l'Arena Romana di Lutezia per passare poi al Musée Carnavalet, dove possiamo entrare nel noto museo Ebraico per poi ammirare la bellissima pista di pattinaggio posta nella Rue De Rivoli. La sera mangiamo in una pizzeria per poi andare a dormire in hotel.

Giorno 2:
Il giorno seguente, dopo aver fatto colazione con degli ottimi pasticcini assortiti, ci dirigiamo al Musée Marmottan dove possiamo ammirare le bellissime opere di Monet e di Berthe Morist, i due nostri pittori preferiti in assoluto. Ci dirigiamo poi alla Porte Dauphine che è la metropolitana realizzata nel lontano 1900 dove ancora oggi si può vedere una delle due entrate liberty che è stata creata da Hector Guimard potendo anche ammirare lo stile dell'Art Nouveau. Ci dirigiamo poi verso la Place De La Concorde dove moltissimi anni fa vennero uccise ben 1200 persone tramite l'uso della ghigliottina nel periodo della Rivoluzione dove ora è ancora possibile vedere un grande obelisco di ben 3300 anni. Prima di andare a cena ci dirigiamo verso l'immancabile Hard Rock Cafè comprando la mitica maglietta.

Giorno 3:
Ci alziamo presto essendo anche il nostro ultimo giorno e decidiamo di vedere il boulevard Haussman e visitiamo la Galerie Lafayette dove c'è la bellissima cupola neobizantina che risale al 1912. Alle 15 prendiamo il nostro aereo che ci riporterà a casa.

Guida su Parigi, cosa vedere, dove alloggiare, come arrivare
Forum Parigi
Parigi Viaggi
mappa e cartina
Mappa Parigi
informazioni
Informazioni
aereo parigi
Come arrivare
hotel e alberghi
Dove Alloggiare
monumenti
Cosa Vedere
metro
Metro e bus
Webcam Parigi
WebCam
diario di viaggio
Racconti di Viaggio
Scrivici
Scrivici
Mappa del sito
Mappa del Sito

Servizi:

albergo

Prenota l'albergo

Taxi-aeroporto

albergo parigi
Piazze e Parchi di Parigi

Piazze e Parchi di Parigi : dove potervi rilassare nel verde e godervi il meritato riposo dopo le visite