I migliori parchi divertimento in Francia

I migliori parchi divertimento in Francia

La Francia è una destinazione molto gettonata anche per la presenza di innumerevoli parchi divertimento, che assicurano a tutta la famiglia la possibilità di trascorrere una vacanza diversa dal solito. La visita ad un parco giochi Francia renderà il viaggio più entusiasmante per grandi e piccini, che oltre a scoprire i bellissimi monumenti di Parigi potranno immergersi in avventure emozionanti. Ecco i migliori parchi divertimento Parigi e in Francia.

I parchi divertimento hanno una lunga tradizione che si installa in tutta la Francia, sono infatti numerosi i parchi di grande dimensione che possiamo trovare nella nazione, ovviamente alcuni sono parchi tematici.


Disneyland Paris

Fra i parchi divertimenti Parigi più apprezzati il Disneyland Paris è un vero e proprio punto di riferimento per il divertimento. Famoso in tutto il mondo, questo fantastico parco giochi Parigi si trova alle porte della città e accogli grandi e piccini con il magico mondo di Walt Disney.

Ogni anno viene visitato da circa milioni di visitatori che rimangono affascinati dalle mascotte vestite come i personaggi Disney più famosi, dalle animazioni, dagli spettacoli organizzati e dall’atmosfera fiabesca che vi si respira.

Situato a circa quaranta minuti da Parigi parco divertimento vanta numerose attrazioni, montagne russe per adulti, giostre che assicurano adrenalina come Space Mountain, ma anche giostre per bambini e il Disney Village, con negozi, ristoranti, e Golf Disneyland, un campo da golf a 27 buche.

A questo link potete trovare l’approfondimento completo su Disneyland Paris.


Parc Asterix

Parco avventura Francia secondo solo a Disneyland, Parc Asterix Astérix è situato a Plailly, nel dipartimento francese dell’Oise ed è ispirato al mondo del celebre personaggio dei fumetti frutto della fantasia di René Goscinny e Albert Uderzo.

Suddiviso in 5 grandi aree tematiche, il parco si estende per 250.000 metri quadrati e comprende anche svariati divertimenti a tema acquatico. Sono presenti 31 attrazioni, 9 grandi spettacoli, 40 punti di vendita alimentari e oltre 20 negozi a tema.

Fra le attrazioni vi sono “Tonnerre de Zeus”, “Le Trace Du Hourra”, un percorso tortuoso a bordo di bobs che vanno ad oltre 60 km/h e tanti giochi per i più piccoli come lo spettacolo di delfini e otarie.


France Miniature

A Élancourt in Boulevard André Malraux, si potrà ammirare France Miniature. Una scoperta gioiosa con la quale bambini e adulti potranno attraversare tutta la Francia contemplando i suoi più bei siti. In un parco di oltre cinque ettari, si potrà innamorarsi della incredibile bellezza di questo fantastico paese che è la Francia. Una sorta di mini-Italia che siamo abituati a trovare in Emilia Romagna.


Futuroscope

Situato a Chasseneuil-du-Poitou in Avenue René Monory, nei pressi della città di Poitiers, il Futuroscope è un magnifico parco a tema tecnologia e multimedialità inaugurato il 31 maggio del 1987. In questo fantastico posto si possono vivere emozioni incredibili, capaci di stupire tutta la famiglia.

Il parco è talmente noto e apprezzato che ha vinto il premio per la migliore attrazione al mondo per la macchina del tempo dei Lapins crétins e Arthur, l’avventura in 4D.

Le attrazioni da scoprire sono più di quaranta e permettono ai visitatori di compiere viaggi straordinari oltre le stelle. Molto interessante è anche l’attrazione recente, denominata Objectif Mars, un ottovolante a tema spaziale in cui i visitatori si mettono alla prova per andare in missione su Marte.


Puy du Fou

Puy du Fou è un incredibile parco divertimenti e fra i più importanti di tutta la Francia. Inaugurato nel 1978 come spettacolo musicale per narrare l’avvincente storia della Vandea, il Puy du Fou offre ad oggi una serie di spettacoli a tema storico molto coinvolgenti. Nei suoi oltre quaranta ettari di estensione i visitatori possono ammirare rappresentazioni di mestieri e arti del passato elaborate con maestria e grande creatività.


Marineland

Uno dei parchi in Francia più amati in assoluto da grandi e piccini è Marineland. Fondato nel 1970, si trova ad Antibes, in Costa Azzurra, ed è un parco a tema marino con delfinario. Il parco divertimenti si estende su 10 ettari e ospita specie animali come l’orca, il leone marino, uccelli e rettili di varie specie.

Oltre che offrire ai visitatori tanto divertimento, permette di ammirare la vita degli animali marini in assoluta sicurezza. Dopo gli affascinanti spettacoli con orche, delfini e leoni marini, guardiani e animatori sono a disposizione dei visitatori per incontrare gli animali del parco e rispondere alle loro domande.


Cité de l’Espace

Spettacolare parco divertimenti a tema tema scientifico, la Cité de l’Espace si trova a Tolosa ed è stato inaugurato nel giugno del 1997. Le attrazioni presenti nel parco permettono ai visitatori di fare un viaggio fantastico verso l’astronomia e la conquista dello spazio.

La sua originalità consiste nell’essere stato concepito come un parco a tema dove grandi e piccini possono imparare tante cose sullo spazio divertendosi. Il parco consente di scoprire la replica a grandezza naturale del razzo Ariane 5, dell’astronave Soyuz e del satellite di osservazione della terra European Remote-Sensing Satellite.

La Cité de l’espace possiede anche svariate esposizioni, spesso interattive. Ad esempio, nella sala di controllo possibile preparare il lancio di un razzo, assistere al suo decollo, al volo e anche alla messa in orbita di un satellite artificiale. Complessivamente ci sono oltre 250 mostre, laboratori e oggetti, e sono presenti diverse sale da conferenza.


La Mer de Sable

Il bellissimo parco divertimenti La Mer de Sable si trova nelle vicinanze di Parigi, in un ambiente naturale, precisamente nel cuore della fantastica foresta di Ermenonville, dove grandi e piccini possono vivere un tour ricco di avventure e giochi entusiasmanti.

Inaugurato nel 1963, è stato in assoluto il primo parco divertimenti nato in Francia. Dotato di innumerevoli attrazioni e spettacoli fantasmagorici, è un parco bellissimo dove tutte le famiglie possono vivere le emozioni della conquista del West.


Vulcania

Situato nel cuore del Parco Naturale di Auvergne, il parco Vulcania è un parco divertimenti a tema con tanti spettacoli e documentari tecnologici interattivi e altre attrazioni dedicate ai vulcani. Qui i visitatori possono andare alla scoperta di realtà interessanti mentre si godono un rilassante divertimento.


Walibi

Il parco divertimenti Walibi si trova nella lussureggiante cornice del comune di Roquefort, vicino ad Agen, ha una superficie di trenta ettari ed è il luogo ideale per trascorrere una giornata con la famiglia o gli amici. Tantissime le attrazioni che riescono a soddisfare grandi e piccini, fra cui le montagne russe, il cinema in 3D, le numerose installazioni e tanti altri divertimenti sull’acqua, a terra o in aria. Il parco propone anche spettacoli divertenti, come le Fontane Musicali e lo Show delle Otarie.


OK Corral

Ottimo parco divertimenti per chi ama il selvaggio West, cowboy e indiani, OK Corral si trova nelle vicinanze di Marsiglia ed è stato realizzato nel 1996. Questo parco a tema è stato creato come un villaggio nel selvaggio West, e vi si respira l’atmosfera tipica del periodo.

Le attrazioni sono state realizzate a tema e i loro nomi sono ispirati a svariati elementi dell’epoca West. Il parco conta oltre 30 attrazioni, di cui 5 sono montagne russe. Sono presenti anche delle installazioni in mostra, alcune delle quali raffigurano attori che si sfidano tra cowboy e indiani.


Napoleonland

Napoleonland è un parco divertimenti il cui progetto è stato presentato diversi anni fa e che avrebbe dovuto vedere la luce nel 2017. Il progetto prevede la realizzazione del parco nella in periferia di Parigi ed è  ispirato alle battaglie di Napoleone.

Le attrazioni sono ispirate ai campi di battaglia in cui Napoleone è uscito vittorioso, quindi Austerlitz, la campagna d’Egitto o quelle d’Italia. Lo scontro navale di Trafalgar dovrebbe essere riprodotto in un grande acquario, così come il ponte della Beresina e il campo di battaglia di Waterloo. All’interno del parco sono previsti un museo, un centro congressi, negozi di souvenir e diversi alberghi. Il costo è compreso tra i 200 e i 250 milioni di euro.


Le Bioscope

Situato a Ungersheim, nell’Alto Reno francese, Le Bioscope è un parco a tema di 12 ettari disposto in cerchi concentrici, realizzato su progetto di Frédéric Jung, dove i visitatori imparano a conoscere la salute, la vita e l’ambiente divertendosi. Il parco è stato creato apposta con l’idea di raggiungere l’obiettivo di educare le persone a diventare consapevoli delle proprie azioni e rispettare l’equilibrio con l’ambiente.


Fraispertuis City

Splendido parco a tema situato a Jeanménil, in Francia, Fraispertuis City è stato aperto nel 1966. Il parco possiede più di 35 attrazioni, fra cui anche la Ronde des Rondins e il Joly Jumper. I visitatori possono vivere momenti indimenticabili imbarcati in una memorabile battaglia acquatica o per un momento di relax a bordo del treno e della ruota panoramica.

I più coraggiosi possono provare il brivido sulla montagna russa nota come Timber Drop, creata da S&S Power, inaugurata il 2 luglio 2011, oppure sulla caduta libera più alta del mondo nota come Golden Driller.


Festyland

Festyland è un parco divertimenti situato a Bretteville-sur-Odon, nella periferia di Caen, e sviluppa i temi dei Vichinghi, dei cavalieri e della Belle Epoque. Inaugurato nel 1989, ogni anno accoglie più di 220.000 visitatori su un’area di oltre sei ettari che viene costantemente rinnovata.

Le circa trenta attrazioni presenti soddisfano sia adulti che piccini e si suddividono in attrazioni da brivido, giostre e strutture per i più piccoli. Sono disponibili anche attrazioni acquatiche, strutture per arrampicarsi, un trenino, montagne russe, un cinema 3D, una barca a dondolo e un circuito da corsa di mini Formula 1. Ideale per le famiglie, assicura tanto divertimento.

Margherita Ventura

Co-Founder Elab-13 | Ideatrice di alcuni famosi blog a tematica donna, si avvicina al web per passione e ne costruisce un'attività in pochi anni. Attualmente amministra la Media Empire, sua ultima creazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *