Blog

Torre Saint Jacques

Torre Saint Jacques

Parliamo di un monumento ricco di storia e di mistero che lo avvolge sin dalla sua nascita, inizialmente la Torre Saint Jacques ( Torre di San Giacomo) faceva parte di una chiesa che era stata dedicata al santo di Parigi Saint-Jacques-la-Boucherie, il santo patrono dei macellai che dava il nome a questa chiesa che fondamentalmente era al centro della zona delle macelleria.

La chiesa viene distrutta nel momento Clou della rivoluzione Francese e della presa della bastiglia e smantellata per venderne le pietre, una triste fine che però viene fermata dal comune di Parigi nel 1836 che ne riacquista la proprietà e inizia il restauro per donare alla città una delle torri storiche che diventa ornamento di uno dei primi giardini pubblici di Parigi.

La chiesa che affiancava la torre è stata costruita sulla via del cammino di Santiago de Compostela, ora la Torre di Saint Jacques rimane l’ultima testimonianza della chiesa che fù distrutta completamente.

Costruita nel sedicesimo secolo, la torre è alta 52 metri circa, sormontata da guglie e pinnacoli sovrastata la zona dove è possibile ammirarla, camminando sui Rue de Rivoli, infatti purtroppo la Torre Saint Jacques è aperta solo in giorni ed eventi particolari, la sua consultazione durante una vacanza diventa quindi un colpo di fortuna non concesso a tutti.

Negli angoli della torre troviamo i simboli scolpiti dei quattro evangelisti, Il leone, l’aquila, il toro e l’uomo, restaurate nel secolo scorso sulla falsa riga delle statute che decorano le pareti della torre.

I contatti per trovare la Torre Saint Jacques


39, Rue de Rivoli – 75004 Paris
Metro: Châtelet

Sito Ufficiale

Leave a comment